Notizie

Excellence News: il best of di maggio

Pubblicato il 31 Maggio 2021 alle 10:10

Il mese di maggio 2021 è stato ricco di notizie legate al mondo Excellence. Qui di seguito vi proponiamo la ‘Top 5’ dei contenuti più cliccati.

1 – Numerose testate di settore (come Il Sole 24 Ore, AdvisorAzienda BancaFocus Risparmio, Economy Magazine e molte altre) hanno dato ampio spazio all’ultima ricerca di Excellence Consulting, che ha esaminato la relazione tra incremento della liquidità e i diversi modelli di business delle banche.

2 – Elon Musk è stato al centro dell’attenzione con il suo tweet sul Bitcoin, influenzandone (forse) il futuro. Il noto imprenditore a capo di Tesla e SpaceX aveva fatto intendere che “avrebbe venduto o potrebbe vendere la #criptovaluta”, provocando un vero e proprio tsunami. Ne abbiamo parlato su LinkedIn.

3 – Maurizio Primanni, CEO di Excellence, ha aperto la terza tappa di Consulentia21 — Come l’energia incontra l’innovazione — e il suo intervento è stato incentrato su quello che sarà ‘il consulente del terzo millennio‘. Nell’articolo trovate il resoconto completo dell’intervento di Primanni, che ha parlato del ‘consulente del futuro’ spiegando che sarà “quello che è in grado di evolvere ulteriormente la sua capacità di servire i clienti utilizzando quanto di buono possa mettere a disposizione la tecnologia. Un consulente che continuerà a relazionarsi con i clienti a livello personale ma che potrà sfruttare in alcuni casi anche la relazione a distanza, perché possiede gli strumenti per farlo e ne ha compreso caratteristiche e benefici.”


4 – Il futuro dell’assicurazione è al centro del nuovo articolo di Gianluca Zanini, partner di Excellence, che è stato pubblicato su Fortune Italia. Zanini parla della rivoluzione del mercato a opera della digitalizzazione, e spiega come l’arrivo del Covid-19 non abbia fatto altro che velocizzare un cambiamento oramai imminente per il mondo del lavoro. Automazione ed intelligenza artificiale sono la testimonianza di un futuro molto diverso rispetto a quello a cui siamo abituati oggi.
Ma questa sarà una minaccia o un’opportunità per l’assicurazione di domani?


5 –Il Covid-19 ha profondamente mutato il modus operandi delle aziende, forzandole ad adottare in maniera repentina soluzioni alternative e digitali che consentissero di mantenere attivo il proprio business. Anche il mondo della formazione si è ritrovato ad affrontare questa sfida, e Giovanni Frangi, Senior Manager di Excellence Education ha parlato dell’argomento nell’articolo “A distanza come in presenza: l’evoluzione della formazione nella transizione digitale”.

LEGGI ANCHEExcellence News, il best of di aprile